Stefano Ferrari presenta: “Per sempre giovani”

in Incontri con l'autore, Eventi

by Le Libraie

Martedì 7 dicembre 2021 alle ore 20:30
Sala dei Contrari – Rocca di Vignola MO

Stefano Ferrari presenta per sempre giovani

Stefano Ferrari presenta il suo libro “Per sempre giovani” sulla strage dell’Istituto Salvemini dal quale è stato tratto il docufilm omonimo.

  • 𝗢𝗥𝗘 𝟭𝟬:𝟯𝟬 – Aula Magna dell’istituto Paradisi – incontro con le classi
  • 𝗢𝗥𝗘 𝟮𝟬:𝟯𝟬 – Sala dei Contrari – Rocca di Vignola – Incontro con i cittadini

“Questa graphic novel racconta, attraverso testi e illustrazioni, la strage dell’Istituto Salvemini di Casalecchio di Reno.

Il 6 dicembre 1990 un aereo militare del quale il pilota aveva perduto il controllo e che volteggiava sui cieli di Bologna, andò a schiantarsi sulla scuola uccidendo 12 ragazzi di 15 anni e causando 88 feriti (82 studenti e 6 insegnanti) molti dei quali portano ancora oggi i segni di quel giorno.

Il pilota si lanciò con il paracadute, lo Stato decise di difendere l’Aereonautica e gli imputati vennero dichiarati assolti dopo tre gradi di giudizio, lasciando sul terreno lutti, strascichi polemici e un grande senso di frustrazione per genitori, superstiti e amministratori. Il racconto di Stefano Ferrari e le illustrazioni di Matteo Matteucci ripercorrono la vicenda rileggendola a distanza di trent’anni sotto una luce nuova, ripassando il doloroso iter giudiziario, ascoltando nuovi testimoni, per spiegare i motivi di una ferita ancora aperta e mai suturata.

Sullo sfondo, la creazione – sulle ceneri della scuola distrutta dall’impatto – della Casa della Solidarietà di Casalecchio di Reno, una straordinaria esperienza solidale unica nel suo genere, che rappresenta l’eredità morale di un gruppo di studenti uccisi da un aereo impazzito.”

Stefano Ferrari

Stefano Ferrari, classe ’69, modenese trapiantato a Bologna, è un giornalista professionista dal 2003, pubblicista dal 1995. Redattore di Trc, corrispondente da vent’anni del “Corriere dello Sport – Stadio”, ha fatto l’inviato, il telecronista, il conduttore, il ghostwriter e lo scrittore. Si deve a lui la scoperta della casa natale di Enzo Ferrari. Allievo di Valerio Riva che lo porta in Mondadori, ha scritto migliaia di articoli e alcuni libri: fra questi, Ricordando Altavilla, l’uomo che salvò la vita a Enzo Ferrari (Pontegobbo 2000), Capitan Pastene. Una terra di Promesse (Logos-Yema 2004), Corre la Pace (Artestampa 2006), le due edizioni di Su e giù dal Podio (Pontegobbo 2013-14).